Poiché le guerre hanno origine nello spirito degli uomini, è nello spirito degli uomini che si debbono innalzare le difese della pace. (Preambolo all'atto costitutivo dell'UNESCO, 1945)
Poiché le guerre hanno origine nello spirito degli uomini,è nello spirito degli uomini che si debbono innalzare le difese della pace.(Preambolo all'atto costitutivo dell'UNESCO, 1945) 

L’UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization, in italiano “Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura, la comunicazione e l’informazione”) è un’Agenzia delle Nazioni Unite, con sede a Parigi, creata con lo scopo di promuovere la pace e la comprensione tra le nazioni attraverso l’istruzione, la scienza, la cultura, la comunicazione, l’informazione e la collaborazione tra i popoli e per promuovere e garantire il rispetto universale della giustizia, della legge, dei Diritti dell’Uomo e delle libertà fondamentali di tutti i popoli, senza distinzione alcuna per ragioni di etnia, colore della pelle, sesso, lingua, religione, appartenenza politica, condizioni personali e sociali.

 

La costituzione dell’UNESCO e la sua entrata in vigore è del 4 novembre del 1946, dopo la ratifica di venti stati (Arabia Saudita, Australia, Brasile, Canada, Cina, Cecoslovacchia, Danimarca, Egitto, Francia, Grecia, India, Libano, Messico, Nuova Zelanda, Norvegia, Regno Unito, Repubblica Domenicana, Stati Uniti d’America, Sud Africa, Turchia). L’Italia è stata ammessa nel 1947.

 

L’UNESCO svolge funzioni di laboratorio di idee e di organo normativo per creare accordi universali sulle questioni etiche che interessano i popoli. I progetti sponsorizzati dall’UNESCO comprendono programmi scientifici internazionali, di alfabetizzazione, tecnici e di formazione degli insegnanti, progetti regionali e di storia culturale e di cooperazioni internazionali per conservare il patrimonio culturale e naturale del pianeta e di preservare i diritti umani.

 
Palazzo Firenze a Roma, sede CNI

L’UNESCO è l’unica organizzazione ONU che ha, sui territori dei paesi membri, una Commissione Nazionale costituita da esperti che apportano all’Organizzazione idee e proposte per programmi nazionali ed internazionali.

La Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, instituita nel 1950, ha lo scopo di favorire la promozione, il collegamento, l'informazione, la consultazione e l'esecuzione dei programmi UNESCO in Italia.

La Commissione assolve il compito di tutelare il nome, l'acronimo, l'emblema e i nomi di dominio internet dell'UNESCO, o dei suoi programmi spoecifici, ed il suo uso, essendo organo di collegamento tra l'UNESCO ed il proprio Governo per tutte le questioni che interessano l'Organizzazione. 

Il Dott. Franco Berbabè è Presidente della Commissione.

 

Link a UNESCO (english):  http://en.unesco.org/

Link a Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO: http://www.unesco.it/cni/

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Club per l'Unesco di Ferrara